Passa ai contenuti principali

Post

Sono un fotografo creativo, quando il tempo libero e l'ispirazione me lo consentono.

Post recenti

Castiglione di Carovilli visioni da un borgo

.                                                                         . no, dai,... stai guardando le foto con uno smartphone? ma su un paio di pollici non si vede niente !!!

la differenza tra mostro e m...da

non é detto che... ...una persona con una reflex al collo sia fotografo ...una persona ai fornelli sia cuoca ...una persona che corra in tuta sia atleta olimpico ...una persona che scriva sia giornalista ...un uomo che cerca (in pubblico) le chiavi in tasca sia un maniaco  ...un bambino che gioca col suo "pistolino" si stia masturbando ...un nero migrante sia uno stupratore ... la paura e la presunzione possono far perdere (a chi osserva la realtà) il dono del buon senso come anche il beneficio del dubbio e talvolta l'intelligenza; mostro non è chi si è male osservato, lo sei tu che hai "fissato a fotografia non rispecchiando il vero" colui/colei che non hai tu capito.
e se lo fai con dolo... allora sei una m...da!

cosa fotografare, cosa no…

…ma basta postare per mostrare quanto si è bravi, tanto… c’è una miriade di Fotografi (con la F maiuscola) più bravi e nel posto giusto, che non si riuscirà mai a raggiungere con i propri scatti (che interessano a pochi, se non proprio solo a se stessi).
Al contrario,… postare se si ha (magari di originale) da dire o raccontare qualcosa: succederà niente di più facile che restare incompresi o in una cerchia ristrettissima di “amici” (i Fotografi restano sempre tantissimi); e soprattutto non considerarsi artisti (altrimenti Leonardo & c. come li si dovrebbe definire?). se son fiori… fioriranno
Di seguito due link con opinioni personalissime ma utili farsi un’idea delle “proprie realizzazioni” cosa non fotografareconsiderazioni di un idiota sulla foto d'arte
Questo è solo un pensiero (sotto la calura dell’agosto 2017) ,…
OGNUNO FA (giustamente) COME GLI PARE

facce da... Scapoli

festival della zampogna 2017









Pozzilli 26 lug.2017

e se i SANTI, anche loro, AVESSERO PAURA?...

... dei petardi, bombe e bombette che, di giorno a far solo rumore e fumo, vengono sparati in loro onore. In loro onore... si,... senza sapere (chi li spara) delle paure, disagi e problemi che provoca il suo (e di altri) divertimento.
Nel 2017 non c'è più la necessità di comunicare con gli spari, alla popolazione, dove è giunto "il Santo" con la processione, non è necessario ricordare giornalmente con degli spari che a breve ricorrerà la festività del Santo (ma che c'è paura che la si dimentichi?).

In chiesa, tutti in silenzio, solo sussurri, ma poi fuori... YUH HUH!


Un Vescovo e il suo tempo: Oddo Bernacchia (1924-1962)
"...chiesto di vietare gli spari durante le processioni e ricevuta risposta che non conveniva esporre il clero alla odiosità degli stessi fedeli che certamente mal vedrebbero che s'interrompesse una tradizione popolare..."

...interruzione di una tradizione popolare... ecco l'unico motivo che sono riuscito a trovare, mentre in molti sca…